Categoria: Organizzazione

Sharp: Come abbattere un regime autoritario

I principi chiave del comunismo libertario

Se desideriamo avvicinarci al concetto di “comunismo libertario”, è fondamentale gettare luce sui suoi principi e obiettivi. Iniziamo con la consapevolezza che, per realizzare questo ideale, « c’è da distruggere l’organizzazione attuale, cioè lo...

Alexander_Berkman

Berkman: Cos’è l’anarco-comunismo

Cos’è veramente l’anarchismo? L’anarchismo insegna che possiamo vivere in una società dove non esistono costrizioni di alcun tipo. Una vita senza costrizione significa naturalmente libertà; significa libertà dall’essere forzati o costretti, la possibilità di...

Vladimir-Lenin-Folla1

Lenin: la rivoluzione violenta è ineluttabile

« Marx proclama fieramente e categoricamente l’ineluttabilità della rivoluzione violenta ». Anche Engels ribadisce « la necessità della rivoluzione violenta ». Lenin, in un passaggio di “Stato e rivoluzione”, almeno nella traduzione in nostro...

Emma Goldman

Emma Goldman: Individualità e individualismo

« Se non fosse per il “genio umano”, questa qualità intrinseca e persistente dell’individualità, saremmo ancora a vagare nelle foreste primordiali ». Alle volte una considerazione banale come questa di Emma Goldman è necessaria....

simbolo-anarchici

Errico Malatesta: andiamo fra il popolo!

Confessiamolo subito: gli anarchici non si sono mostrati all’altezza della situazione. E’ tempo di ravvederci! La causa principale, secondo noi, di questa nostra decadenza è l’isolamento in cui quasi dappertutto siamo caduti. Per un...

Simone_Weil

Simone Weil: sopprimere i partiti politici

« Un partito politico è una macchina per costruire passione collettiva », vale a dire per « esercitare una pressione sul pensiero di ognuno degli esseri umani che ne fanno parte ». Ma, soprattutto,...

lettura-cultura

Stuart Mill: un beneficio ascoltare le opinioni critiche

Mattarella: “E’ stato forse dato uno sproporzionato risalto mediatico” [1], Mentana (La7): “No Vax, mi onoro di non averli mai ospitati” [2]. Maggioni (Rai): “Non tutte le opinioni hanno lo stesso valore” [3]. Queste...

pecore

Godwin: il partito pretende cervelli all’ammasso

Ad un libertario il partito sta stretto; troppe regole, troppo “centralismo democratico”. Soprattutto – secondo William Godwin [1] – , perché il partito vuole « fondere tutti gli intelletti in una massa unica »....

william-godwin

Il Libertarismo in “pillole”

“Sinistra Libertaria” ha, come proprio elemento “identitario” il riconoscimento pieno delle libertà agli individui, in sostanza di ognuno dei “diritti umani” unanimemente riconosciuti. Ciò però: Più in particolare il “libertario” sostiene quella filosofia politica...